Spedizione Gratuita per ordini superiori ai 30€ - Ritiro gratuito in negozio

Ciambelline natalizie: un dolce pensiero

27 dic 2017

INGREDIENTI

• 250 g farina
• 130 g zucchero
• 8 g lievito per dolci (mezza bustina)
• un pizzico di sale
• 1 cucchiaino di cannella in polvere (se vi piace)
• 160 ml latte intero
• 2 uova
• 30 g burro
• glasse per decorazione
• cioccolato fuso per decorazione

 

COSA SERVE

Per la preparazione di questi dolci serve una piastra multiuso. Con rivestimento antiaderente, grazie alla parte superiore specularmente modellata garantisce una cottura ottimale senza la necessità di capovolgere lo strumento. La superficie esterna antiscottatura consente una presa salda e sicura in qualsiasi circostanza.

 

PROCEDIMENTO

Sciogliete il burro in un pentolino e lasciate raffreddare per qualche minuto.

In una ciotola setacciate la farina con il lievito, aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale e la cannella in polvere.

Aggiungete il latte e mescolate fino a ottenere un panetto sbriciolato.

Sbattete leggermente le uova e unitele al composto: l'impasto diventerà più fluido.

Per ultimo aggiungete il burro e mescolate il tutto fino a ottenere un composto molto morbido.

Inserite il composto nel sac à poche e nel frattempo accendete la piastra per le ciambelline.

Una volta acceso il led verde, imburrate le cavità inferiore e superiore e con il sac à poche riempite le cavità inferiori.

Chiudete la piastra e lasciate cuocere per circa 4 minuti, finché le ciambelline non inizieranno a dorarsi.

Se necessario lasciatele qualche minuto in più, ma non fatele colorare troppo altrimenti quando si raffredderanno tenderanno a indurirsi.

Una volta raffreddate potrete glassarle a piacere, con glassa alla panna, glassa con zucchero a velo o cioccolato fuso, e creare i decori che più vi piacciono.

 

Post in collaborazione con macchia's mood

Written by Annunziata Fiorilli

Il naso sporco di zucchero a velo e i piedi nelle ballerine, il dito nella cioccolata e la testa tra le nuvole. "Live all days, party all life" il mio motto, perchè ogni sfida - anche in cucina - va affrontata senza perdere mai il sorriso, l'unico ingrediente che rende la vita un piatto speciale!

Lascia un commento